L’era glaciale 4d a Gardaland

Il parco di divertimenti di Gardaland è uno storico centro di attrazione per grandi e piccini, dislocato a Castelnuovo nei pressi del lago di Garda. Si tratta di un parco molto esteso e ricco di attrattive, che nel 2015 spegne ben 40 candeline! In tutto questo tempo Gardaland ha accompagnato le famiglie e le persone provenienti da tutto il mondo in un viaggio fantastico, attraverso attrazioni di ogni genere, dalle più semplici e colorate dedicate ai bambini fino alle più vorticose e adrenaliniche dedicate agli adulti. Ogni anno, però, Gardaland Orari propone delle nuove proposte di divertimento e delle giostre tematiche che sanno stupire i visitatori e rendere il parco divertimenti ancor più bello e interessante. Il 2015, anno del quarantesimo compleanno, ha visto l’introduzione di tante novità, dove spicca la proposta legata al film L’era Glaciale, un super successo al botteghino che ha per protagonisti dei buffi animali che vivono nelle terre dei ghiacci.

L’era Glaciale 4d è uno spettacolo molto speciale, che si tiene in continuazione in una sala appositamente creata per far vivere una splendida esperienza in 4d. Mettiamo assieme un branco di strampalati animali, quali un buffo bradipo, un enorme mammut, una tigre dal cuore grande e un irresistibile scoiattolo e avremo i protagonisti principali dell’era glaciale, un cartoon adorato dai piccoli e amato anche dagli adulti. Siamo pronti per vivere le avventure di Manny, Sid, Diego e Scrat? Il povero scoiattolo è vittima di una strampalata macchina del tempo, che ha rubato la sua adorata ghianda, quindi siamo chiamati ad aiutarlo a ritrovare il suo ghiotto boccone in un’avventura spassosissima, dove la realtà può essere toccata con mano grazie all’effetto 4d dello schermo e ai ricchi effetti speciali che coinvolgono lo spettatore. La piattaforma da cui si assiste allo spettacolo è completamente robotizzata e lo spettatore può sentire la neve, la piaggia, gli spruzzi d’acqua, il vento, ma anche le bolle, il pizzichìo alle gambe e la vibrazione delle poltrone, per un’esperienza unica e super divertente!

L’era glaciale 4d non è la semplice visione di un’avventura esilarante, ma una vera e propria esperienza quadridimensionale, che saprà lasciare a bocca aperta chi sceglie di visitarla. Si tratta di un’attrazione dedicata ai grandi e ai piccini, che si trova nel cuore del parco. Non ci resta che accomodarci sulle poltrone speciali, aspettare che lo show abbia inizio e divertirci un mondo con le avventure di Scrat & Co., In questa nuova attrazione che si propone come una delle più gettonate della nuova stagione!

Sabato 18 / Domenica 19 maggio 2013

Tra pochi giorni accadrà qualcosa di straordinario ad Ocriculum, nel parco archeologico vicino all’odierna città di Otricoli in Umbria.
Due giorni di rievocazioni storiche che riporteranno tutti i visitatori all’Anno Domini 168, un viaggio nel tempo durante il regno dell’imperatore Marco Aurelio.

Il 18 e il 19 maggio, nella suggestiva cornice del parco archeologico di Ocriculum, si terrà la seconda edizione di Ocriculum AD 168. Un weekend all’insegna della storia, dell’archeologia e della gastronomia, promosso dell’Amministrazione Comunale e in collaborazione con la Pro Loco locale, all’interno del calendario degli eventi dell’Umbria Water Festival. Un’occasione speciale per rivivere le atmosfere del tempo che vide grande l’Impero Romano.

L’antico Porto dell’Olio solcato da barche da carico e chiatte rivivrà i fasti di quel tempo che lo vide come uno dei più importanti snodi portuali per le merci che da nord arrivavano a Roma attraverso il Tevere. Cosi come l’anfiteatro, gremito e festante, tornerà ad acclamare gli eroi del tempo, i gladiatori intenti nei Ludi Martiales. Il vociare indistinto della folla che acclama nel Teatro si mischierà al fragore dei carri veloci sull’antica Flaminia. Rumoroso contraltare alla calma rilassante delle Terme di Popilius. Poi ancora l’accampamento della Legio X Gemina di passaggio, la cerimonia degli Argei sul Tevere e, soprattutto, le inconfondibili urla dell’oste all’interno di una delle tre Taberne Romane dove la gioia sarà quella di assaporare gli antichi cibi della tradizione culinaria pagando in sesterzi coniati in loco.

Copyright © 2016. Powered by WordPress & Romangie Theme.